I CAMPI ESTIVI DI SCIENZE, MATEMATICA, INFORMATICA E CODING

Stampa
DOMANI ULTIMO GIORNO ALLA BACCI PER LE RAGAZZE ED I RAGAZZI DELLA SCUOLA SECONDARIA
 
SANT'ELPIDIO A MARE 03.08.2017 – Si conclude domani mattina, venerdì 4 agosto, il campo estivo di scienze, matematica, informatica e coding attivato a seguito del progetto “L’apprendista STEM-one: un viaggio con macchine fantascientifiche” all’Isc di Sant’Elpidio a Mare. Si tratta di un progetto con cui la scuola ha vinto un bando promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri rivolto alle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo e secondo grado. Per gli alunni e le alunne della scuola secondaria l’esperienza si conclude domani mentre per i più piccoli si terrà nelle prime due settimane di settembre.
 
E’ stata un’esperienza stimolante e decisamente originale per i 24 i partecipanti di cui il 62% femmine (15) ed il 38% maschi (9). Tra di essi, anche tre studenti provenienti da Monte Urano.
Questa mattina hanno avuto modo di mostrare il frutto del loro lavoro al Sindaco, Alessio Terrenzi ed al consigliere delegato per la scuola e la pubblica istruzione Francesco Lepri. Il campus, coordinato dal professor Gianni Monti, ha coinvolto studenti e studentesse in lavori manuali – oltre che in momenti di gioco e di svago - che li hanno portati a concretizzare principi scientifici in vere e proprie creazioni. L’approccio con la robotica, per loro stessa ammissione, è stato sorprendente: sono state realizzate, con un pizzico di fantasia, le città del futuro e a difesa delle mura cittadine è stato posto un singolare guardiano.
I ragazzi e le ragazze, infatti, hanno dato vita ad un robot capace di muoversi in autonomia.
 
“E’ stata una positiva esperienza per la nostra scuola – ha detto il Dirigente Scolastico Giocondo Teodori presente questa mattina assieme al prof. Monti – ed abbiamo saputo cogliere una preziosa occasione per i nostri ragazzi e non solo, visto che si tratta di un progetto attivato a livello provinciale”.

Particolarmente soddisfatto e positivamente colpito dalla risposta delle ragazze e dei ragazzi è il prof. Monti che ha registrato un’ottima risposta da parte loro e che ha il merito di aver trasmesso loro la sua profonda passione per le materie che insegna.
 
“L’attuazione di un progetto di questo tipo conferma quanto la nostra scuola sia capace di lavorare bene e con progetti all’avanguardia e non è nemmeno l’unico – ha detto il Sindaco, Alessio Terrenzi nel salutare i ragazzi – sono certo che queste due settimane siano state di arricchimento per i partecipanti. Poter vantare professionalità come quella del prof. Monti è per tutti noi motivo di orgoglio ed i nostri ragazzi devono essere contenti di avere insegnanti con tanta e tale passione. A loro e alle loro famiglie va il mio particolare ringraziamento per aver saputo cogliere l’occasione e per aver saputo riconoscere l’importanza dell’opportunità offerta, per un’estate senza dubbio alternativa e particolarmente stimolante”.